fbpx

Il rapporto che lega Trieste al caffè è un attaccamento molto profondo, più di quanto si possa pensare. Una legame che dura da oltre 300 anni. Un legame fatto di storia, economia, usi e tradizioni e che permette di definire Trieste la “Capitale del Caffè”.

Vista l’importanza di questa bevanda nella nostra storia, il Trieste Coffee Festival, che animerà la città da domenica 27 ottobre a domenica 3 novembre 2019, vuole contribuire a una sempre più corretta “cultura del caffè”, svelando i segreti della celebre bevanda e promuovendone il consumo consapevole e di qualità, attraverso una serie di iniziative legate alla storia, alle caratteristiche e alle modalità di preparazione.

La sesta edizione del Trieste Coffee Festival diventa un “itinerario” che porta i partecipanti dai luoghi d’origine e produzione del caffè verde ai porti di spedizione, dai porti di arrivo, ai laboratori delle verifiche di qualità, dai luoghi di lavorazione e trasformazioni dei chicchi a quelli del consumo.

Il programma dell’iniziativa è stato presentato oggi in anteprima alla stampa da Giorgio Rossi, Assessore alla Cultura, Turismo ed eventi del Comune di Trieste, da Serena Tonel, Assessore alle Attività Economiche del Comune di Trieste, da Fabrizio Polojaz, Presidente dell’Associazione Caffè Trieste e titolare della torrefazione Primo Aroma.

Il Festival è promosso dall’Associazione Caffè Trieste, in co-organizzazione con il Comune di Trieste e i patrocini di Promoturismo FVG, della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato della Venezia Giulia, di Confcommercio Trieste e dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale. La “Capo in B Championship” è realizzata in collaborazione con FIPE Trieste.

Per il programma completo del Festival: www.triestecoffeefestival.it

 

Da quando lo Studio è nato, 30 anni fa, affianchiamo diverse realtà nella comunicazione delle loro attività, nella promozione degli eventi, nelle relazioni con i media. Abbiamo visto cambiare ed  evolvere la comunicazione sotto i nostri occhi, soprattutto con l’avvento del digitale.

Per questo, da alcuni anni, abbiamo integrato la comunicazione digitale nelle attività dello Studio. Oggi, anche con attività di formazione, affianchiamo aziende e professionisti per permettere di inserire correttamente, in un percorso di comunicazione strategico, i nuovi strumenti messi in campo dal digitale.

Va in questa direzione il percorso di formazione che, insieme a Confindustria Venezia Giulia, stiamo realizzando a favore delle aziende. Un impegno che ci vedrà direttamente coinvolti come relatori o come promotori di momenti di formazione con docenti di livello nazionale.

Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti da segnare in agenda:

“Social Media Communication” – 12 novembre 2019 – Trieste

Panoramica sulle piattaforme digitali e sul loro corretto utilizzo nella strategia di comunicazione aziendale. Approfondiremo le loro reali opportunità e capiremo come raccontare la nostra azienda on-line.

Relatore: Barbara Candotti, Studio Sandrinelli.

Workshop “Come creare reti di business su LinkedIn” – 20 novembre 2019 – Trieste

Abbiamo invitato a Trieste Valentina Vandilli, LinkedIn Trainer e Social Media Manager.

LinkedIn attualmente è l’unico strumento che permette di creare reti di business a distanza o formate da persone attorno a noi. Vedremo come inserire questa piattaforma nella strategia di business e comunicazione dell’azienda.

Seguiteci per conoscere tutte le novità e gli aggiornamenti!

Per informazioni: formazione@studiosandrinelli.com

La N/R Laura Bassi, la nuova nave rompighiaccio dell’OGS – Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, è stata certamente una delle protagoniste di Trieste Next, il festival della ricerca scientifica.

All’infinito per Leopardi “si poteva accedere dando spazio alla fantasia, alle sensazioni e alle emozioni, che sorrette da una avveduta dose di ragione, consentono all’uomo di creare un proprio mondo, solcato anche da sprazzi di felicità”.

Solo solo alcune delle parole che il Presidente del FAI – Fondo Ambiente Italiano Andrea Carandini ha indirizzato al Presidente Sergio Mattarella nel corso della cerimonia di inaugurazione dell’Orto sul Colle dell’Infinito che si è svolta ieri a Recanati.

La nostra fondatrice Tiziana Sandrinelli era presente, nel suo ruolo di consigliere di amministrazione del FAI.

“Oggi il FAI ha restituito un altro tassello del nostro prezioso patrimonio storico-artistico. INFINITO e FINITO – ha sottolineato Carandini – competono tra loro per ridurre il cattivo, il brutto, il servile, l’ingiusto, il menzoniero, l’avido e l’irresponsabile. Una lotta, questa, che, nel nostro piccolo, guida ogni giorno le nostre azioni e il nostro lavoro”.

Il nostro socio Michele Da Col è impegnato come Vice Presidente dei Giovani Imprenditori Confindustria.

Il nostro mestiere ci porta spesso a incontrare delle persone speciali. Come Sara Doris, Presidente della Fondazione Mediolanum Onlus, che oggi abbiamo avuto la fortuna di conoscere.

La musica come strumento di conoscenza e comprensione tra culture diverse. È questo l’obiettivo di “Note di spezie. Tutti i Sapori della Musica”, che abbiamo presentato oggi alla stampa.

È arrivato il momento anche per noi di prendere qualche giorno di pausa.

Comunichiamo che lo Studio rimarrà chiuso dal 12 al 25 agosto. Ci rivediamo lunedì 26.

Buone vacanze a tutti!

Nasce Contamination Cup, competizione tra idee imprenditoriali e start up a contenuto innovativo, promossa dall’Università degli studi di Trieste e dal Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Venezia Giulia, con il supporto della Fondazione CRTrieste.

È il terzo anno che la Fondazione Musicale Santa Cecilia sceglie lo Studio per essere accompagnata nel percorso di promozione del Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, giunto quest’anno alla sua 37esima edizione.

Il patrimonio italiano conta 4.976 tra musei, aree archeologiche e monumenti, una ricchezza che fa invidia a molti, ma che non sembra ancora valorizzata come meriterebbe.

BE THE CHANGE è stato lo slogan della quarta edizione del Forum dell’Economia Digitale organizzato dai Giovani Imprenditori di Confindustria che si è svolto ieri a Milano.