fbpx

In questo incontro Barbara Candotti, socia dello Studio Sandrinelli, racconterà le migliori potenzialità dei social network in tempo di Coronavirus: quelle stesse pratiche utili oggi possono diventare ottime risorse future, per chi riconosce l’importanza di sapersi rinnovare. I social sono tornati il ‘luogo di aggregazione’, lo strumento di connessione che hanno promesso di essere, fin dal principio. Vicino, una rapida carrellata delle ultime novità messe in campo dal colosso Facebook.

Segui il link per REGISTRARTI | Giovedì 21 maggio >>>

 


Barbara Candotti

Partner dello Studio Sandrinelli, si occupa da 15 anni di comunicazione e relazioni pubbliche. Il suo lavoro ha spaziato in diversi settori della comunicazione: dall’organizzazione di eventi e congressi, al marketing, fino alle relazioni pubbliche. Per molti anni si è occupata di media relations per progetti culturali, per abbracciare negli ultimi anni la sfera della comunicazione digitale. Oggi aiuta le organizzazioni a strutturare o migliorare una strategia di presenza on-line, gestendo la comunicazione attraverso un uso adeguato degli strumenti digitali, integrati con quelli più tradizionali.

La chiusura forzata di musei, luoghi dello spettacolo e istituzioni culturali in generale, dovuta all’emergenza covid-19, ha fatto emergere in tutta la sua forza il tema della comunicazione di queste realtà. I social network sono diventati, da un giorno all’altro, l’unico canale aperto con i propri pubblici, ma anche il luogo dove provare a inventare nuove forme di fruizione culturale. Ora si sta andando, con cautela e a velocità diverse, verso la riapertura, ma è probabile che il digitale resterà uno strumento importante di rafforzamento e costruzione di una relazione di fiducia con le persone. Diventa quindi fondamentale riflettere sulla propria strategia comunicativa, puntando sulla rilevanza e prestando grande attenzione alla dimensione relazionale.

Segui il link per REGISTRARTI | Giovedì 4 giugno >>>


Giovanna Tinunin

E’ consulente e formatrice, oltre che partner di DOF Consulting. Ha maturato una lunga esperienza in tema di sviluppo organizzativo, progettando e realizzando per aziende private e pubbliche, percorsi di change management, miglioramento continuo, comunicazione interna ed esterna, sviluppo delle competenze, soprattutto digitali. Svolge un’intensa attività di formazione e coaching sui temi della comunicazione 2.0, con particolare riferimento alla valorizzazione del patrimonio culturale. Fra gli altri progetti, ha seguito il lancio e la crescita dei canali social di Erpac (Ente regionale per il patrimonio culturale) FVG e progettato il percorso formativo #culturavivafvg, che ha coinvolto oltre un centinaio di operatori culturali della regione.

L’attuale emergenza sanitaria costringe aziende, professionisti ed esercizi commerciali a mettere in discussione la propria tradizionale presenza sul mercato. Questo evento accelera in alcuni casi cambiamenti già in atto, in altri genera opportunità per una revisione della propria attività anche attraverso la progettazione di nuovi servizi con una maggiore integrazione di attività fisiche e digitali; in altri casi ancora porta alla decisa conversione in servizi puramente digitali.

Anche se ci avviciniamo alla fine di questa quarantena, resta un momento fecondo per costruire una nuova visione del proprio business, adottando nuove soluzioni a nuove complessità.

Nel corso dell’incontro live verrà suggerito un approccio per impostare un metodo di lavoro per affrontare questa sfida evidenziando aspetti strategici ed operativi. Verranno evidenziati anche gli strumenti e le risorse necessarie per avviare un riposizionamento della propria attività e per comunicare questo cambiamento al proprio pubblico.

Segui il link per REGISTRARTI | Giovedì 7 maggio >>>

 


Laura Squeraroli

Architetto, specializzata in Design Strategico al Politecnico di Milano, School of Management. Dopo una decennale esperienza professionale nell’area Marketing in aziende rappresentative del Made in Italy, oggi, come consulente, accompagna piccole e medie imprese nel processo di costruzione e condivisione della propria identità e nella progettazione di prodotti, servizi e ambienti – fisici e digitali – con cui dare forma ad una strategia distintiva di posizionamento sul mercato. Affianca a questa attività docenze per istituti di formazione, enti, organizzazioni e professionisti in ambito marketing, sviluppo e innovazione di prodotti e servizi.

Cosa significa essere on line nel 2020? Potrebbe essere il momento giusto per vendere on line?
I dati dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm-Politecnico di Milano, testimoniamo come, in termini generali, il 77% delle aziende che vende online nei diversi settori abbia dichiarato di aver acquisito nuovi clienti.
L’avvento del Covid-19 ha, forse, solo accelerato un cambiamento che da risposta a quella che è comunque una tendenza sempre maggiore a effettuare transazioni online.
Costruire un negozio online non è affatto sufficiente, se non è accompagnato da un progetto di comunicazione che permetta di raggiungere con i giusto messaggi i potenziali acquirenti.
Nell’incontro verranno proposti suggerimenti, riflessioni e strumenti per avvicinarsi all’e-commerce, arginare la crisi e rispondere alle nuove esigenze del mercato.

Segui il link per REGISTRARTI | Giovedì 14 maggio >>>

 


Alessio Mereu

PhD in Geomatica e Sistemi Informativi Territoriali, dal 2007 è socio fondatore, project manager e analista programmatore senior di Divulgando Srl. Si occupa di analizzare e interpretare le esigenze del cliente, elaborare il progetto tecnico e sviluppare le logiche di funzionamento dei sistemi informatici. Ha maturato oltre 20 anni di esperienza nello sviluppo di sistemi informativi, siti e portali web per la PA, enti scientifici e SME. Per diversi anni è stato docente del corso di Sistemi Informativi Cartografici dell’Università di Trieste. Il suo pane quotidiano sono i framework MVC, i sistemi Open Source e i vari linguaggi di programmazione.

L’attuale emergenza sanitaria costringe aziende, professionisti ed esercizi commerciali a mettere in discussione la propria tradizionale presenza sul mercato. Questo evento accelera in alcuni casi cambiamenti già in atto, in altri genera opportunità per una revisione della propria attività anche attraverso la progettazione di nuovi servizi con una maggiore integrazione di attività fisiche e digitali; in altri casi ancora porta alla decisa conversione in servizi puramente digitali.

Anche se ci avviciniamo alla fine di questa quarantena, resta un momento fecondo per costruire una nuova visione del proprio business, adottando nuove soluzioni a nuove complessità.

Nel corso dell’incontro live verrà suggerito un approccio per impostare un metodo di lavoro per affrontare questa sfida evidenziando aspetti strategici ed operativi. Verranno evidenziati anche gli strumenti e le risorse necessarie per avviare un riposizionamento della propria attività e per comunicare questo cambiamento al proprio pubblico.

A cura di Barbara Candotti e Laura Squeraroli. Architetto, specializzata in Design Strategico al Politecnico di Milano, School of Management. Dopo una decennale esperienza professionale nell’area Marketing in aziende rappresentative del Made in Italy, oggi, come consulente, accompagna piccole e medie imprese nel processo di costruzione e condivisione della propria identità e nella progettazione di prodotti, servizi e ambienti – fisici e digitali – con cui dare forma ad una strategia distintiva di posizionamento sul mercato. Affianca a questa attività docenze per istituti di formazione, enti, organizzazioni e professionisti in ambito marketing, sviluppo e innovazione di prodotti e servizi.

Segui il link per REGISTRARTI | Giov. 7 maggio

Laura Squeraroli.

Architetto, specializzata in Design Strategico al Politecnico di Milano, School of Management. Dopo una decennale esperienza professionale nell’area Marketing in aziende rappresentative del Made in Italy, oggi, come consulente, accompagna piccole e medie imprese nel processo di costruzione e condivisione della propria identità e nella progettazione di prodotti, servizi e ambienti – fisici e digitali – con cui dare forma ad una strategia distintiva di posizionamento sul mercato. Affianca a questa attività docenze per istituti di formazione, enti, organizzazioni e professionisti in ambito marketing, sviluppo e innovazione di prodotti e servizi.